Archivio Tag: inghilterra

Speciale Regina Elisabetta II. La Imperial State Crown. La Corona che è molto di più di un simbolo reale

Ben 2868 diamanti, 269 perle, 17 zaffiri, 11 smeraldi e innumerevoli altre pietre colorate. Questi i numeri dei record della Imperial State Crown, la reale corona vestita per settanta anni di Regno della Regina Elisabetta. È ormai custodita insieme alla corona di Sant’Edoardo, alla Torre di Londra. L’opera, perché a tutto diritto parliamo di vera […]

Speciale Elisabetta II. “God save the Queen”, cambia l’inno che ha fatto storia

Un brano che ha fatto da cornice ad ogni cerimonia ufficiale. Un inno che è entrato nel cuore di tutti noi e che è diventato anche simbolo di una Nazione, nonché emblema del ‘credo istituzionale’ britannico, una vera e propria fede monarchica che segna la vita di ogni cittadino. Una melodia che ogni tanto ci […]

Speciale Regina Elisabetta II. Da piccola Lillibeth a sua Maestà, le foto-storia in bianco e nero dei colori Reali.

Per tutti sua Maestà la Regina Elisabetta II. Per pochi, invece, semplicemente la piccola Lillibeth. Elizabeth Alexandra Mary, primogenita del Principe Albert e sua consorte, la duchessa di York Elizabeth Bowes-Lyon, naque a Londra il 21 aprile 1926. L’infanzia A far da sfondo alla sua infanzia sicuramente elemento cardine fu il rapporto molto stretto e […]

Speciale morte Regina Elisabetta II. A 74 anni, il primogenito Carlo III è il nuovo Re

“La morte della mia amata madre, sua Maestà la Regina, è un momento di massimo dolore per me e per tutti i membri della mia famiglia”. Queste le prime, poco confortanti parole del nuovo Monarca britannico, il principe Carlo che da ieri è diventato, a tutti gli effetti, Re Carlo III d’Inghilterra. Un lutto che, […]

LONDON BRIDGE IS DOWN. Il cuore della Regina Elisabetta II ha ufficialmente smesso di battere

Non si parlava d’altro da questa mattina delle condizioni di salute della Regina Elisabetta, attirando le attenzioni di tutti i media e del mondo intero. Situazione man mano venutasi sempre più ad aggravare fino ad arrivare a un culmine, quello delle 15:07 ora locale, da parte di una giornalista della BBC sul proprio profilo Twitter […]