Uncategorized

Speciale Regina Elisabetta II. Le immagini più emozionanti del dolore collettivo

In attesa dei funerali ufficiali, che si terranno domani, lunedì 19 settembre, sono tante le immagini e i momenti che hanno accompagnato il corpo della Regina nel lungo tragitto di veglia a Buckingham Palace, meta del saluto solenne alla sua Londra.

Più di cinque milioni di persone hanno infatti seguito i primi spostamenti del corpo della Regina Elisabetta II, a cominciare dal viaggio dalla dimora di Balmoral a Edimburgo fino alla capitale, con il volo RAF c17.

Numeri che sono andati via via espandendosi sempre di più nei cordogli pubblici che si sono susseguiti in questi giorni.

Dal 14 settembre si è così fermato nella Chiesa di Westminster Abbey dove, al di là di ogni stima possibile ipotizzata, si sono radunati cittadini, vicini, lontani, turisti, folle e folle di persone che hanno voluto dare l’ultimo saluto tra emozioni e impatti emotivi che, sicuramente, ricorderanno per sempre.

Lo stesso giorno vi è stata poi la camera ardente e il relativo corteo con la Royal family al seguito.

Una cerimonia toccante, che ha coinvolto pubblico da tutto il mondo. Non solo gli oltre 800 mila partecipanti bensì anche tutti noi da casa, incollati a uno schermo del televisore, come se fossimo anche noi stati parte di un dolore collettivo che sarà storia.

Non sono mancati momenti di tenerezza, di abbandono totale al dolore e alle emozioni che hanno invaso il cuore di chi ha assistito, vicino o lontano.

Presenti sono stati tutti i familiari della Regina: re Carlo III e consorte Camilla, Andrea di York, il principe Edoardo, la principessa Anna, gli otto nipoti della sovrana, dodici bisnipoti, la principessa Beatrice e Eugenie di York con i rispettivi mariti, il visconte Severn con la sorella Lady Louise Windsor. Ovviamente, i principi William e Harry, accompagnati da Kate Middleton e Meghan Markle.

Vediamo insieme qualche passaggio toccante, dalla veglia funebre alla cerimonia alla camera ardente

Le prime immagini sono sicuramente quelle del ritorno del feretro a Buckingham Palace, il 13 settembre.

Ma sono le foto della Cerimonia quelle che più di tutte identificano il vero senso del lutto mondiale, nei volti e nelle espressioni di chi, in quel giorno, era più o meno pronto a commuoversi.

Il tutto racchiuso nel volto, proprio di un figlio che, nonostante l’incoronazione, ha gli occhi di ha perso il proprio faro sempre acceso, la sua Regina.

Credits immagini 

Articolo di Sara Barone

Back to list

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.