Scuola, Pacifico: “27 posti liberi per il personale ATA”

Scuola, Pacifico: "27 posti liberi per il personale ATA"

Scuola, Marcello Pacifico: “Lo scorso anno furono circa 10mila le immissioni in ruolo ATA a fronte di 27mila posti liberi”.

Scuola. Il presidente nazionale Anief, Marcello Pacifico, è intervenuto a proposito dei preoccupanti numeri degli assunti tra il personale ATA: ci sarebbero migliaia di posti di lavoro liberi non sfruttati a dovere.

“Quello dei posti liberi del personale ATA è un numero altissimo, vicino al 15 per cento del totale del personale che opera in questo settore e che rimane su questi numeri da anni perché non si riesce ad andare oltre al ricambio di chi va in pensione”.

“Anche lo scorso anno erano circa 10mila le immissioni in ruolo Ata a fronte di 27mila posti liberi.

Se non si cambia marcia, se non si interviene con un provvedimento straordinario che superi i blocchi normativi sul reclutamento, si andrà avanti così chissà per quanto tempo”, continua Pacifico.

“Lasciando precari migliaia e migliaia di lavoratori per anni – spiega il presidente – anche per decenni, proprio mentre la scuola necessita come non mai di personale di ruolo e con esperienza acquisita”.

“Peraltro a questi precari bisogna aggiungere anche quelli dell’organico aggiuntivo, che rendono ancora più instabile la condizione degli organici presenti in ogni singolo istituto scolastico”, insiste Pacifico.

“La verità è una sola: togliamo i vincoli anche al reclutamento, come sulla mobilità, che è a sua volta sottoposta a rigide e ingiustificate regole anti-famiglia;

facciamo respirare la scuola, anziché imporle norme vecchie che non hanno più un solo motivo di esistere”, conclude il presidente Anief.

Articolo di Raffaele Francesco D’Antonio.

Resta sempre aggiornato su https://scuola.psbconsulting.it/news/

Autore