Il 18enne Giovanni D’Antonio, lo studente di Filosofia più bravo d’Europa, terrà una lectio magistralis alla cerimonia d’apertura di Procida Capitale Italiana della Cultura 2022. In programma oggi 9 aprile alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Questo giovanissimo studente vive a San Gennaro Vesuviano. Studia al liceo Scientifico “Evangelista Torricelli” di Somma Vesuviana. Rappresenta dunque un motivo di vanto per tutta la Campania, visto che Giovanni D’Antonio è il miglior studente di Filosofia d’Europa e quarto al mondo

Appena un anno fa, infatti, ha trionfato al Campionato Europeo di Filosofia 2021, arrivando poi quarto al Mondiale.

Una giovane eccellenza, a tal punto da essere “conteso” dalle maggiori università americane (come Harvard, Yale e Princeton). Queste ultime gli hanno già offerto una borsa di studio per studiare oltreoceano.

Ed è davvero un segnale di speranza il fatto che anche lui sia tra i protagonisti della cerimonia di apertura di Procida Capitale della Cultura 2022 che si svolgerà oggi 9 aprile.

La Regione ha programmato, per il progetto di Procida Capitale della Cultura 2022, uno stanziamento complessivo di circa 14.830.412,63.

Cifra destinata allo sviluppo del programma culturale, al potenziamento del sistema sanitario attraverso la Asl Napoli2 Nord. Nonché alla realizzazione di interventi integrativi e complementari per la valorizzazione del patrimonio culturale campano e a opere infrastrutturali di rilievo.. Primo fra tutti il restauro e la riqualificazione del complesso procidano di Palazzo d’Avalos.

In occasione di Procida Capitale Italiana della Cultura 2022, la Regione Campania provvede a un potenziamento dei servizi di trasporto pubblico terrestri. Insieme con Eav, e di quelli marittimi, per un importo complessivo di 3,6 milioni di euro.

La diretta online 

L’intera cerimonia inaugurale di Procida 2022 che svolgerà oggi 9 aprile sarà trasmessa in diretta streaming sulla piattaforma ecosistema digitale della cultura della Regione Campania procidainsieme.regione.campania.it/streaming/ e sulla pagina Facebook di Procida 2022.

Maxischermi speciali trasmetteranno l’evento in alcune delle città principali della Campania.

di Antonella Amato