Corso Diagnostica Contabilità Scolastica

Destinatari e modalità di erogazione

Questo corso, che è indirizzato ai D.S.G.A. e al personale Assistente Amministrativo che opera (o aspira ad operare) nel settore amministrativo-contabile, si svolgerà in modalità learning by doing attraverso lo studio di casi reali, prospettati dai partecipanti al corso, con cadenza settimanale e da remoto, in considerazione delle restrizioni stabilite per il contrasto alla pandemia da Covid19, che prevedibilmente si protrarranno anche durante la campagna vaccinale.

In sintesi, poche slide, poche chiacchiere e molte soluzioni pratiche.
I Dirigenti Scolastici saranno graditi ospiti degli interventi formativi, senza nessun costo aggiuntivo.

Relatori:
D.S.G.A. Libero di Leo
D.S.G.A. Pasquale Pucci

Moderatore:
D.S.G.A. Nicola Arena

Con la partecipazione del:
Dott. Dario Direttore

Coordinatrice del corso:
D.S.G.A. Rosanna Santillo 

Responsabile processi aziendali:
Dott. Espedito Del Gaudio 

 

1° Incontro

Perché “Diagnostica contabilità scolastica”.  Dall’analisi della contabilità scolastica si potrà verificare se sono presenti criticità e quali possibili rimedi occorre mettere in campo per riportare la situazione entro i parametri previsti dalla vigente normativa per poter aspirare al “parere di regolarità contabile” che deve essere rilasciato dai Revisori dei Conti in occasione della scadenza del Conto Consuntivo.

Il problema principale è la formazione del personale amministrativo: anni di ritardo, il mancato rinnovo del turn over dei D.S.G.A. e la lentezza di svolgimento del concorso ordinario per il reclutamento dei Direttori S.G.A. hanno creato una situazione emergenziale in un numero elevatissimo di Istituzioni Scolastiche, con ricadute negative sulla responsabilità dirigenziale, rispetto al raggiungimento degli obiettivi che non può prescindere da una corretta gestione amministrativo-contabile.

La gestione delle scritture contabili è un processo continuo che va dalla predisposizione del Programma Annuale al Conto Consuntivo, con una particolare sottolineatura delle Variazioni di bilancio.

La verifica della contabilità, delle Istituzioni Scolastiche che partecipano a questo corso (attraverso l’esame dei Modd.H/H+   –   J   –   L  e Programma Annuale 2021), sarà un punto di forza di questa iniziativa, un primo passo di qualità in direzione di una vera e propria certificazione dei bilanci (per SIDI/BIS si deve autocostrure un Mod. H+).

2° Incontro

RIFERIMENTI NORMATIVI

Art. 5 c. 5 D.I. 129/2018
5. A ciascuna destinazione di spesa compresa nel programma annuale per l’attuazione del P.T.O.F. è allegata una scheda illustrativa finanziaria, predisposta dal D.S.G.A., nella quale sono indicati l’arco temporale di riferimento, le fonti di finanziamento e il dettaglio delle spese distinte per natura.

Art. 11 c. 2 D.I. 129/2018
Il D.S.G.A., sulla base delle codifiche stabilite nella modulistica di cui all’articolo 41 e su indicazione del dirigente scolastico, imputa le spese al funzionamento amministrativo e didattico generale, ai compensi spettanti al personale dipendente per effetto di norme contrattuali e di disposizioni di legge, alle spese di investimento e ai progetti, nei limiti della rispettiva dotazione finanziaria stabilita nel programma annuale e delle disponibilità riferite ai singoli progetti. A tal fine, le schede di cui all’articolo 5, comma 5, sono costantemente aggiornate a cura del D.S.G.A. medesimo, con riferimento alle spese sostenute.

Art. 12 c. 1 D.I. 129/2018
L’accertamento delle entrate è di competenza del D.S.G.A. che, sulla base di idonea documentazione, appura la ragione del credito e il soggetto debitore ed effettua le necessarie annotazioni nelle apposite scritture, con imputazione alle pertinenti fonti di finanziamento.

Art. 23 c. 1 D.I. 129/2018
Il conto consuntivo è predisposto dal D.S.G.A. entro il 15 marzo dell’esercizio finanziario successivo a quello cui si riferisce ed è corredato da una dettagliata relazione che illustra l’andamento della gestione dell’istituzione scolastica e i risultati conseguiti in relazione agli obiettivi programmati. …

ATTIVITÀ PROPEDEUTICHE PER LA PREDISPOSIZIONE CONTO CONSUNTIVO 2020:

  • Verifica del Conto Consuntivo: Modd. H e H+ e Mod. H bis
  • Verifica di cassa al 31/12/2020 – Elemento oggettivo
  • Controllo Avanzo di Amministrazione – Coerenza nei diversi modi di calcolarlo
  • Composizione Aggregazione Z101 – … da tenere aggiornata anche durante l’Esercizio Finanziario in corso
  • Valutazione Residui Attivi e passivi (Mod. L) e problematiche residui:
    – Prescrizione (RA e RP) e Perenzione amministrativa (RP)
    – Verifica eventuale inconsistenza dei residui per riscossione/pagamento effettuati in competenza
    – Proposte di radiazione/riduzione Residui Attivi.
    – Pianificazione del pagamento e/o motivate proposte di radiazione/riduzione di Residui Passivi.

3° Incontro

RIFLESSIONI SULL’AVANZO DI AMMINISTRAZIONE

Valutazione impatto di eventuali modifiche dell’Avanzo di amministrazione presunto 2020 nel PA 2021:
– Il rischio del Disavanzo di amministrazione

Avanzo/Disavanzo di amministrazione e Avanzo/Disavanzo di competenza

IL PATRIMONIO DEI BENI DELLA SCUOLA

  • Gestione del patrimonio e controllo delle scritture inventariali
  • Attività propedeutiche alla compilazione del Mod. K: Ammortamento ed eventuale eliminazione di beni dall’inventario
  • Classificazione dei Residui attivi e passivi in Verso lo Stato e Verso altri
  • Come organizzare il rinnovo decennale degli inventari, previsto per il 2022

4° Incontro

LE “SCRITTURE DI ASSESTAMENTO”

  • Spostamento imputazione singoli mandati, in caso di errata imputazione
  • Rettifica distribuzione di Variazioni di bilancio, in caso di capienza della variazione rispetto alle diseconomie riscontrate
  • Storni tecnici, nel rispetto delle eventuali finalizzazioni esistenti nella destinazione di spese (Attività/Progetto)

ESERCITAZIONI PRATICHE

5° Incontro

Le relazioni allegate al Conto Consuntivo

  • Predisposizione della Relazione illustrativa:
    – Arricchimento della relazione automatica prodotta dall’applicativo di bilancio in uso
    – Raccordo con il D. Sc. per la parte riguardante “l’andamento della gestione dell’Istituzione Scolastica  e i risultati conseguiti in relazione agli obiettivi programmati” (Art. 23 c. 1 D. I. 129/2018 – vedi Nota MIUR prot. 74 del 5/1/2019 recante “Orientamenti interpretativi sul D. I. 129/2018”)
    – Indice di tempestività dei pagamenti nell’E.F. 2020 e stock del debito rimasto da pagare
    – Indici di bilancio
  • Produzione dei Modd. H-H bis-J-K-I-L-M-N
  • Elaborazione della bozza di Verbale Athena dei Revisori dei Conti
  • Obblighi di pubblicazione del Conto Consuntivo

Gestione delle eventuali variazioni dell’Avanzo di amministrazione 2020 da apportare nel P. A. 2021

Modalità di acquisto del corso :

Per le Istituzioni scolastiche

  1. Compila il form e ad allega i documenti richiesti (tra cui il buono d’ordine)
  2. Verrà inviata la fattura dell’importo totale in riferimento al Codice Univoco indicato
  3. Alla ricezione della fattura, procedi al pagamento del bonifico al conto corrente: IT98L0306903488100000003599 con causale: N° DS023-21 , intestato a PSB Consulting S.R.L
    Scarica i dati fatturazione della PSB Consulting S.R.L.
  4. Invia la ricevuta all’indirizzo scuola@psbconsulting.it

Costo del corso – 50,00 € (IVA esente)

 

  • Drop files here or
    Accepted file types: jpg, gif, png, pdf, Max. file size: 2 MB, Max. files: 1.
    • Drop files here or
      Accepted file types: jpg, gif, png, pdf, Max. file size: 6 MB, Max. files: 5.

      Per gli utenti privati

      Se sei un utente privato puoi effettuare il pagamento direttamente con  carta. Al termine della procedura di verifica del pagamento, verrà inviato alla mail indicata nel modulo di pagamento, tutto il pacchetto del corso (video + documentazione) in formato zip.

      oppure

      Puoi effettuare la registrazione al corso ed il pagamento direttamente tramite bonifico bancario al seguente IBAN
      IT98L0306903488100000003599 con causale:

      1. N° DS023-21 , intestato a PSB Consulting S.R.L
      2. Invia la ricevuta all’indirizzo scuola@psbconsulting.it
      3. Allegaci i seguenti dati:
        NOME – COGNOME – LUOGO E DATA DI – NASCITA – CODICE FISCALE – INDIRIZZO DI RESIDENZA – CAP – CITTA’ – EMAIL – TELEFONO – QUALIFICA – ISTITUZIONE SCOLASTICA DI APPARTENENZA

      Oppure puoi pagare subito con Carta di credito.

      • Costo del corso – 50,00 € (IVA esente)