ADHD: dall’eziologia all’accoglienza, al supporto, alla passione

ADHD: dall’eziologia all’accoglienza, al supporto, alla passione

Il contributo della Dott.ssa Rosa Cilio ci permette di approfondire una sindrome sempre più frequente in alcuni alunni delle nostre scuole: l’ADHD (disturbo dell’attenzione e iperattività); dall’eziologia all’accoglienza, al supporto, alla passione.

Gli alunni che presentano un disturbo dell’attenzione e iperattività possono avere difficoltà a concentrarsi in classe, dimostrando una capacità di attenzione molto ridotta, che può compromettere la comprensione di quanto spiegato.

CONTENUTO RISERVATO

L'accesso a questo contenuto è limitato esclusivamente agli abbonati di Scuola PSB Consulting. Se sei già abbonato, effettua il Login per accedere a tutte le sezioni a te riservate.

Per informazioni dettagliate sulle modalità di abbonamento, clicca qui.

Lascia un commento