23 Novembre

40 anni dal terremoto in Irpinia

l ricordo vivido del terremoto in Campania: la ricostruzione tra solidarietà, sofferenza e.. polemiche che si sono trascinate fino ad oggi, come gli ultimi terremotati che ancora occupano i prefabbricati del 1980.

“In quegli anni lontani non c’era la DAD, non c’erano i social e non c’erano nemmeno ospedali e coperte a sufficienza per tutti. Ma c’era dignità e non ci si lagnava: quella generazione non andò a scuola per mesi ma oggi sono lavoratori e professionisti e non sono cresciuti con il “buco” di cultura di un anno. Impariamo dalla storia e andiamo avanti senza fare sceneggiate.”

Abbiamo letto questo intervento in un gruppo e ci sembra giusto ricordarlo oggi nel quarantesimo anniversario di quella immane sciagura.

Leggi l’articolo su Ambasciator.it

Related Articles